Il legno fin dall’antichità rappresenta uno dei primi materiali utilizzati dall’uomo nella costruzione di abitazioni e immobili, al giorno d’oggi è ancora uno dei materiali più preziosi. Sono presenti diversi tipi di legno, che si differenziano per le loro caratteristiche, come: il pino, il faggio, il frassino, il  pioppo, il rovere ecc. Materiali molto resistenti sono il rovere e il faggio utilizzati in edilizia e nell’arredamento.



E’ un materiale da costruzione naturale, l’operazione di taglio consente di ottenere prodotti con caratteristiche diverse, è pur sempre un albero, e quindi un materiale vivo, che attraverso il taglio evidenzia le sue caratteristiche. 



Successivamente si passa alla stagionatura ovvero la fase in cui viene rimossa l’umidità dal legno e può essere ottenuta in 2 modi: naturalmente o artificialmente attraverso speciali forni che con temperatura costante danno al legno il giusto grado di umidità.



TAGLIO DEL LEGNO



LEVIGAZIONE DEL LEGNO





Ultimo passaggio ma non per importanza è la VERNICIATURA.